Protocolli di routing esterni

Avrete probabilmente già sentito parlare dei protocolli di routing esterni come il BGP (Border Gateway Protocol) e l’EGP (Exterior Gateway Protocol).Per ora non ne parleremo poichè se avete bisogno di utilizzare il BGP avrete un ISP in grado di verificare la vostra configurazione di routing.Ma quando avete bisogno di BGP?Sostanzialmente se siete un ISP o se avete due o più servizi di gestione del traffico che volete configurare in modo da garantire la ridondanza e la continuità del servizio.

Se siete nella situazione di dover garantire a tutti i costi i servizi di connettività IP,considerate se non sia il caso di affidarvi a un servizio di hosting,invece che tenere i server in casa.Risparmierete molti grattacapi.

Continua a leggere

Guida OphCrack Cd Live

Quando il nostro computer è usato da più utenti è inevitabile proteggere ogni account con una password, ma basta un vuoto di memoria, oppure un post-it con i nostri appunti finito chissà dove, per non riuscire ad accedere più a Windows. Linux o Mac. Prima di passare alle maniere forti e decidere di formattare tutto pur di recuperare il controllo sul sistema, è bene sapere che sono diversi metodi per cracccare / recuperare la password di accesso del proprio PC. OphCrack Cd Live ad esempio è una chicca che funziona da CD live, non richiede alcuna competenza o tecnicismo. Basta scaricarla, masterizzarla e avviare il PC direttamente dal CD. In pochi minuti la chicca di fornirà tutte le password di tutti gli utenti memorizzati nel PC, non solo quindi il nostro account, ma potremo scoprire anche le eventuali password dell’utenza di Amministratore.

Continua a leggere

Generare centinaia di file di configurazione per i router cisco

Quando si costruisce una grande WAN, di solito bisognerebbe configurare i router filiali in modo simile in base a un modello di progettazione. L’esempio utilizza uno script in Perl per unire un file CSV contenente informazioni di base con un file di modello standard. Prende il file CSV come input su STDIN.

 

 

Continua a leggere

TCPDUMP

Tcpdump è uno strumento di sniffing particolarmente flessibile e diffuso nel mondo Linux. E’ simile a snoop, più diffuso su Solaris, e permette di analizzare il tipo di pacchetti che passano per l’interfaccia di rete specificata.
Va sottolineato che tcpdump NON visualizza il contenuto dei pacchetti ma solo le loro intestazioni (protocollo, IP sorgente, destinazione, porte ecc.) per cui si presta bene alla diagnostica di problemi di networking ma non ad una attività di cracking.

INSTALLAZIONE

Per funzionare tcpdump richiede le librerie libpcap che possono essere scaricate dal sito ufficiale. Continua a leggere

1 2 3 12